Identificazione dei guasti della valvola di inversione a 4 vie e analisi delle cause

Brasatura di valvole di refrigerazione

Uno. Struttura e utilizzo della valvola a quattro vie

La valvola a quattro vie è composta da tre parti:

  • valvola pilota
  • valvola principale
  • bobina

La bobina magnetica può essere rimossa. La valvola pilota e la valvola principale sono saldate insieme.

Una breve introduzione al principio di funzionamento della valvola a quattro vie:

Quando la bobina elettromagnetica è spenta, come mostrato nella figura seguente: la valvola a cassetto pilota ② si sposta verso destra sotto l'azionamento della molla di compressione ③ e il gas ad alta pressione entra nel tubo capillare ① e poi entra nella cavità del pistone ⑤. D'altro canto il gas viene scaricato nella cavità del pistone ④. C'è una differenza di pressione, il pistone e la valvola a cassetto principale ⑥ si spostano verso destra, in modo che i tubi E ed S siano collegati e i tubi D e C siano collegati, formando così un ciclo di refrigerazione come mostrato in figura.

Valvola di inversione a 4 vie

Quando la bobina del solenoide è energizzata, come mostrato nella figura seguente, la valvola a bobina pilota ② supera la tensione della molla di compressione ③ e si sposta verso sinistra sotto l'azione della forza magnetica generata dalla bobina del solenoide. A causa della differenza di pressione tra le due estremità del pistone, il pistone e la valvola a cassetto principale ⑥ si spostano verso sinistra, in modo che i tubi S e C siano collegati e i tubi D ed E siano collegati, formando così un ciclo di riscaldamento .

Identificazione guasto valvola di inversione a due, quattro vie

1. Flusso intermedio: Non è difficile da individuare dalla struttura della valvola a quattro vie. Quando la valvola a cassetto principale è in posizione centrale, come mostrato nella figura seguente, i tre tubi E, S e C sono collegati tra loro e c'è un certo flusso intermedio. In questo momento, il compressore è ad alta pressione. Il refrigerante nel tubo può rifluire direttamente nel tubo a bassa pressione. Lo scopo della progettazione del flusso intermedio è che quando la valvola a spola principale è in posizione centrale, possa scaricare la pressione ed evitare che l'impianto di climatizzazione venga danneggiato dall'alta pressione.

2. Rapporto tra differenza di pressione e portata: la condizione di base per l'inversione della valvola a quattro vie è che la differenza di pressione su entrambe le estremità del pistone (ovvero la differenza di pressione tra il tubo di scarico e il tubo di aspirazione) (F1-F2) deve essere maggiore della resistenza di attrito f, altrimenti le quattro valvole passanti non invertiranno la direzione. La differenza minima di pressione operativa necessaria per l'inversione è garantita dalla portata del sistema. Quando la differenza di pressione (F1-F2) tra le camere del pistone sinistro e destro è maggiore della resistenza di attrito f, la valvola a quattro vie inizia a cambiare direzione. Quando la valvola a cassetto principale si sposta nella posizione centrale, i tubi E, S e C della valvola a quattro vie sono collegati tra loro, comprimendo Parte del refrigerante scaricato dal compressore fluirà direttamente dalla valvola a quattro vie D attraverso le connessioni E e C alla connessione S (porta di ritorno dell'aria del compressore), formando uno stato di flusso di gas istantaneo.

Valvola di inversione a 4 vie

A questo punto, se la portata del refrigerante scaricato dal compressore è molto maggiore della perdita di flusso intermedia della valvola a quattro vie, la differenza di alta e bassa pressione non diminuirà notevolmente e la valvola a quattro vie avrà un'inversione sufficientemente ampia differenza di pressione per posizionare la valvola a spola principale; se il compressore scarica Quando il flusso di refrigerante della valvola a quattro vie è insufficiente, la differenza di alta e bassa pressione sarà notevolmente ridotta a causa della perdita del flusso intermedio della valvola a quattro vie. Nella posizione centrale si forma una stringa di gas.

Tre. Possibili ragioni per un flusso di refrigerante insufficiente

  1. Si verificano perdite esterne nel sistema di climatizzazione, con conseguente circolazione insufficiente del refrigerante nel sistema;
  2. Quando il clima è molto freddo, l'evaporazione del refrigerante non è sufficiente;
  3. La valvola a quattro vie non è ben abbinata al sistema e la valvola a quattro vie selezionata ha un flusso intermedio elevato e una capacità del sistema ridotta;
  4. Tempo di inversione del condizionatore d'aria. Generalmente il sistema è progettato in modo che la valvola a quattro vie non cambi direzione finché il compressore non viene arrestato per un certo periodo di tempo. In questo momento, l'alta e la bassa pressione tendono a bilanciarsi e l'inversione si arresta nella posizione centrale, ovvero la valvola a quattro vie non viene invertita in posizione e la valvola a spola principale si arresta nella posizione centrale. Al successivo avviamento il flusso risulta insufficiente per effetto del flusso intermedio;
  5. Quando il compressore si avvia, il flusso è insufficiente e l'inverter è più evidente.
Valvola di inversione a 4 vie

Quarto, le possibili ragioni della cattiva commutazione della valvola a quattro vie

1. La bobina è scollegata o la tensione non soddisfa le normative della bobina, causando il guasto della bobina della valvola pilota;

2. Per motivi esterni, la parte della valvola pilota è deformata, impedendo il movimento del nucleo della valvola;

3. Per motivi esterni, il tubo capillare della valvola pilota è deformato, il flusso è insufficiente e la differenza di pressione richiesta per l'inversione non può essere formata e non può essere attivata;

4. Per motivi esterni, il corpo della valvola principale è deformato e la parte del pistone è bloccata e non può muoversi;

5. I detriti nel sistema entrano nella valvola a quattro vie e bloccano il pistone o la valvola a spola principale e non possono muoversi;

6. Quando la tubazione è brasata, la temperatura del corpo della valvola principale supera i 120°C e le parti interne sono deformate termicamente e non possono muoversi;

7. C'è una perdita esterna di refrigerante nel sistema di climatizzazione, la quantità di circolazione del refrigerante è insufficiente e la differenza di pressione richiesta per la commutazione non può essere stabilita e non può essere utilizzata;

8. Il volume di circolazione del refrigerante del compressore non può soddisfare il flusso necessario dell'inversione della valvola a quattro vie;

9. Quando la frequenza di velocità del compressore inverter è bassa, non è possibile garantire il flusso necessario richiesto per la commutazione;

10. Il compressore Scroll provoca uno shock idraulico al sistema, danneggiando il pistone della valvola a quattro vie e impedendone il funzionamento.

Giudizio sul gas della stringa di valvole a cinque e quattro vie

Il metodo per distinguere il flusso di gas: toccare manualmente i tre tubi inferiori della valvola a quattro vie, se tutti sono caldi, significa che la valvola a quattro vie non è a posto ed è nel mezzo del flusso di gas stato. È possibile utilizzare anche un piccolo pezzo di magnete. Quando la direzione viene invertita, il piccolo magnete non si muove con esso, il che significa anche che il gas rimane intrappolato. Una certa quantità di refrigerante viene caricata nel sistema e la direzione può essere invertita.

Ci sono molti fattori che impediscono alla valvola a quattro vie di cambiare direzione. Durante la manutenzione, spesso si manifesta con l'assenza di raffreddamento o di riscaldamento. Le modalità di eliminazione sono le seguenti:

(1) Controllare innanzitutto se il refrigerante nel sistema è sufficiente (non è esaustivo giudicare se la pressione del sistema è sufficiente);

(2) Controllare il sistema per eventuali perdite di refrigerante causate da perdite esterne;

(3) Controllare se il corpo della valvola a quattro vie e il tubo capillare sono danneggiati o deformati;

(4) Valutare se la bobina è accesa e spenta è normale e se la tensione rientra nell'intervallo di utilizzo consentito;

(5) A giudicare se la valvola pilota è attiva o meno, si avverte un suono di sbattimento della bobina "torre, torre, torre" quando la bobina viene accesa o spenta, a indicare che la valvola pilota funziona normalmente. A questo punto, è meglio energizzare solo la valvola a quattro vie per poter ascoltare il suono.

(6) La valvola pilota funziona normalmente e il corpo della valvola principale non funziona, indicando che la differenza minima di pressione operativa richiesta per l'inversione della valvola a quattro vie non è stata stabilita. È possibile caricare nel sistema una quantità di refrigerante sufficiente per farlo commutare normalmente.

Se hai bisogno di saperne di più sulla produzione della valvola di inversione a 4 vie, visita la pagina Macchina con valvola di inversione a 4 vie

Invia la tua richiesta ora

Condividere:

Facebook
Cinguettio
Linkedin
Segno

Segno

Specialista in macchine per brasatura automatica e accessori per la refrigerazione

Post correlati

Invia la tua richiesta ora